Zelante

  Z

/ẓe·làn·te/

Aggettivo e sostantivo maschile e femminile

SIGNIFICATO: Questa parola svolge il ruolo di aggettivo per riferirsi a persone che svolgono le proprie mansioni e doveri con profonda passione e tenacia. Spesso si utilizza per riferirsi a personaggi che ricoprono cariche importanti all’interno della società come professori, ufficiali o politici. La si può utilizzare anche come sostantivo in tono sia ironico che dispregiativo. Nel corso della storia ci si è anche riferiti agli spirituali francescani e “fraticelli” come zelanti.

SINONIMI di zelante: coscienzioso, diligente, scrupoloso, preciso, meticoloso, solerte

È il participio presente del verbo zelare, che deriva dal tardo latino “zelare” o “zelari”, ovvero antico o raro. 

ESEMPI PRATICI di frasi con la parola zelante:

Quel signore mette davvero impegno e serietà nel proprio lavoro, ed i risultati pagano: ci vorrebbero più persone zelanti come lui al mondo.

Il controllore è stato molto zelante con quei tre ragazzi, probabilmente gli hanno fatto una brutta impressione visti i loro modi. 

Le persone zelanti sono le mie preferite: ci si può sempre affidare a loro per portare a termine anche gli impegni più difficili!