Stolto

  S

/stól·to/

Aggettivo

SIGNIFICATO: Nel linguaggio comune, il termine stolto si riferisce ad un eventuale comportamento da parte di una persona che denoti una scarsa intelligenza o mancanza di raziocinio. La parola non giudica universalmente l’abilità intellettiva del soggetto ma si concentra sul descriverne un comportamento specifico poco assennato o perspicace. Per questo motivo, è usato come alternativa dal tono più elevato per parole come “stupido”.
Tra i sinonimi della parola “stolto” troviamo, ad esempio: sciocco, folle, matto, insipiente, zuccone, fesso.

Dal latino: Stultus, ovvero persona sciocca, stupida.

ESEMPI PRATICI di frasi con l’aggettivo ‘stolto’:

Sei veramente stolto se provi ad arrampicarti su quel cancello arrugginito.

Inutile che continui a provare a far colpo su quella ragazza; con questi metodi esagerati non farai altro che risultare uno stolto.

Prima di parlare di un determinato argomento, è necessario informarsi in maniera esauriente: diffondere informazioni parzialmente corrette è un’azione da stolti!