Ineluttabile

  I

/i·ne·lut·tà·bi·le/

Aggettivo

SIGNIFICATO: Nel linguaggio comune questo termine significa qualcosa che non si può contrastare o lottare, e quindi di conseguenza inevitabile: ineluttabile realtà o destino.
Invece l’avverbio ineluttabilmente significa senza scampo: un destino che ineluttabilmente ci sta sovrastando.

SINONIMI di ineluttabile: inevitabile, predestinato, prestabilito, irrimediabile, ineludibile e inesorabile.

Dal latino: ineluctabilis, il quale è composto da in (negazione) ed eluctari ovvero vincere lottando. Esso è a sua volta formato da ex (uscire) e da lucta ovvero lotta: perciò una lotta da cui non si può uscire.

ESEMPI PRATICI di frasi con la parola ineluttabile:

Quando si tagliano le radici di una pianta, la morte della medesima è ineluttabile.

La conseguenza ineluttabile dell’assassinio di Francisco Ferdinando nel 1914 da parte del giovane attentatore serbo-bosniaco Gavrilo Princip, fu lo scoppio della prima Guerra mondiale.

Mario investì Paola sulle strisce pedonali: la condanna a dieci anni di carcere fu per lui ineluttabile.

Come disse Thanos: “Io sono ineluttabile“.