Category : D

/de·fe·zió·ne/ Sostantivo femminile SIGNIFICATO: nel linguaggio comune significa venir meno a una parola data o a un impegno. In particolare si utilizza soprattutto per l’abbandono di un partito politico o per la mancata partecipazione a un evento sportivo. Anticamente i significati di defezione erano: privazione, mancanza o difetto. SINONIMI di defezione: abbandono, rinuncia, ritiro. Questa parola ..

Read more

/dè-ro-ga/ Sostantivo femminile Dal latino: derogare, infinito presente attivo di derogo. SIGNIFICATO: nel linguaggio comune, il termine deroga viene utilizzato per individuare quegli atti e quelle norme giuridiche (norme deroganti) capaci di modificare o di abrogare le regole di un’altra norma giuridica (norma derogata) in precedenza divulgata.Scendendo maggiormente nel particolare, il contenuto della norma derogante ..

Read more

/di-spò-ti-co/ Aggettivo maschile Dal greco: despotikòs, da despòtes padrone, sovrano. SIGNIFICATO: Nel linguaggio comune, il termine dispotico indica un comportamento tirannico e odioso. Si attribuisce questo aggettivo ad una persona rigidamente autoritaria, che vuole imporre con forza il suo potere. Nei tempi antichi, infatti, si attribuiva il titolo di despota ai sovrani orientali e oggi ..

Read more

/das-po/ Sostantivo invariabile SIGNIFICATO: il daspo è una misura stabilita dalla legislazione italiana con lo scopo di evitare ed impedire qualsiasi forma di violenza fisica o verbale nei luoghi in cui sono previsti avvenimenti di tipo sportivo come una partita di calcio o una premiazione atletica. La misura cautelare nasce in seguito agli avvenimenti del ..

Read more

/di-co-to-mì-a/ Sostantivo femminile SIGNIFICATO: il termine dicotomia sta ad indicare una suddivisione in due parti; può essere intesa anche come una netta ripartizione tra due elementi molto differenti tra di loro. Il sostantivo dicotomia viene anche utilizzato in senso figurato per indicare la scissione oppure una forte divergenza di idee in un partito, sindacato o organo ..

Read more