Barometro

  B

/ba-rò-me-tro/

Sostantivo maschile

SIGNIFICATO: nel linguaggio comune, la parola barometro indica uno strumento, la cui definizione venne coniata dal fisico e chimico R. Boyle, volto alla misurazione della pressione atmosferica. Quest’ultimo viene soprattutto utilizzato nei campi della meteorologia e dell’altimetria. Un barometro può funzionare a fluido (a mercurio o torricelliano) o per mezzo del processo di deformazione di involucri di materiale metallico (aneroide). Nel caso in cui esso venga adeguato alla misurazione dell’altitudine, il barometro può assumere anche la denominazione di altimetro.
In senso figurato, il sostantivo barometro può anche qualificare una persona sensibile ai mutamenti climatici o, in alternativa, un evento che riflette un processo di portata più ampia.

SINONIMI di barometro: barografo.

Dal greco: bàros, cioè peso, e mètron, che significa misura.

ESEMPI PRATICI di frasi con la parola barometro:

Mi hanno regalato un barometro ma io dimentico sempre di usarlo.

Anche nella giornata odierna il barometro è rivolto verso il basso. La settimana meteorologica non sarà quindi caratterizzata da sensibili miglioramenti.

Le ultime statistiche pubblicate rappresentano il barometro della situazione politica attuale.